Arezzo Salvato dal Defibrillatore - BLSD Europa
Home / news / Arezzo Salvato dal Defibrillatore

Arezzo Salvato dal Defibrillatore

10

Tennista di 76 anni colto da infarto nell’aretino viene salvato grazie al tempestivo intervento delle persone presenti e l’uso del defibrillatore.

La cronaca sempre più spesso ci regala notizie di persone vittime di arresto cardiaco cui è stata salvata la vita. Questo è quanto accaduto nell’aretino il giorno 11 maggio presso il circolo sportivo Tennis Giotto.

Un uomo di 76 anni stava giocando a tennis quando è stato colto da un arresto cardiaco. Le persone presenti hanno immediatamente attivato i soccorsi e, guidati dal personale della centrale operativa del 118, hanno iniziato le manovre di rianimazione cardio polmonare (RCP) ed impiegato il Defibrillatore (DAE) disponibile presso la struttura.

E’ stato sufficiente un solo shock affinché il cuore riprendesse a battere spontaneamente. Il successivo arrivo del personale medico ha stabilizzato il paziente per poi trasportarlo in pronto soccorso.

L’ennesimo esempio di quanto il connubio “massaggio cardiaco e Defibrillazione”, unitamente al fattore tempo, possano in concreto aumentare le aspettative di sopravvivenza.

Dall’avvio del progetto cuore nel 2011 ad oggi il numero delle persone salvate è passato dal 5% al 38%.

Fonte: insalate news

 

 

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi