Colosseo - Il Custode salva un Turista grazie al Defibrillatore - BLSD Europa
Home / news / Colosseo – Il Custode salva un Turista grazie al Defibrillatore

Colosseo – Il Custode salva un Turista grazie al Defibrillatore

7

L’ennesima tragedia scongiurata grazie al precoce utilizzo del defibrillatore.

Roma, 25 marzo 2018, presso l’anfiteatro Flavio “Colosseo” un turista americano è stato colto da malore. Le grida della moglie alla ricerca di assistenza hanno allertato i custodi i quali si sono attivati immediatamente.

In particolare, Giovanni Castaldo, in servizio presso il centro di accoglienza, assistenza e vigilanza del monumento, ha collegato il defibrillatore ed eseguito le manovre di rianimazione. Il terzo shock è stato risolutivo. Il turista ha ripreso conoscenza, ha anche tentato di rialzarsi, ma gli è stato raccomandato di restare in una posizione comoda nell’attesa dei soccorsi per il successivo trasporto e controllo in ospedale.

L’intervento di Giovanni è stato di cruciale importanza.

Le manovre di RCP, la disponibilità del defibrillatore ed il tempestivo intervento sono stati determinanti. Sarebbe stata sufficiente l’assenza anche di uno solo dei tre elementi affinché l’esito dell’evento assumesse caratteri drammatici.

Fonte: Il Messaggero.it

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi