Salvano il Collega con il Defibrillatore e le Manovre di BLSD

Due Scariche per Salvare una Vita con il Defibrillatore Presso il deposito di Trenitalia in Milano Martesana, durante il proprio turno di lavoro, un uomo di 63 anni rimane folgorato da una forte scarica di 380 volt ed il suo cuore di ferma. Il tempestivo intervento dei colleghi con manovre di rianimazione ed l'impiego del defibrillatore gli hanno salvato la vita. Sono stati sufficienti due scariche elettriche del DAE affinché il suo cuore riprendesse a battere spontaneamente. Un altro ...
Leggi Tutto

Salvato grazie ad un negoziante ed un tassista

Tassista e Negoziante salvano un settante con la RCP ed il defibrillatore Salvato da un negoziante ed un tassista munito di defibrillatore, un signore di 70 anni colto da malore a Bologna è sopravvissuto ad un arresto cardiaco. Come ribadiamo sempre nei nostri corsi BLSD e PBLSD, le manovre di rianimazione non sono differibili ma vanno iniziate quanto prima. Non è sufficiente chiamare solo il 118 - 112 e aspettare, ma occorre creare le premesse affinché il loro successivo intervento possa ri...
Leggi Tutto